Trapiantatrice Sd

La forza della precisione

 

 

La Trapiantatrice SD Super Drive è una macchina progettata per il trapianto dei:  porta innesti, vigna, piante in vitro, piante con cubetto, lavanda.

 

 

 

 

 

Di tipo trainata, esegue una costante e precisa disposizione delle piante, a prescindere dalla velocità del trattore, grazie ad un sistema autonomo dei movimenti, sincronizzato.

 

 

 

Configurazione macchina:

Caratteristiche tecniche

Struttura e funzionamento

 

Il telaio è munito di terzo punto (1) e quello multiplo si solleva facilmente, grazie agli imbocchi per le forche del muletto (2).

Munita di cassone per lo stoccaggio delle piantine (3), ampliato con appendice ripiegabile per ridurre l’ingombro in fase di non utilizzo.

Può contenere 500 e oltre porta innesti (4).

Dalla posizione di lavoro, l’operatore inserisce le piante sulle pinze posizionandole nel solco creato dal falcione.

Un solo operatore per fila posiziona fino a 1500-1800 piante/ora, con la massima facilità e precisione.

Le due ruote (5), facendo presa sul terreno, trasmettono il moto alla catena (6), dove vengono disposte le pinze di trapianto (7), alla distanza variabile da un 14 a 70 cm.

Per distanze interpianta > 70 cm fino ad un massimo di 150 cm circa, applichiamo un dispositivo, con un sistema a catena di maggior escursione.

N.B. Ideale per il trapianto di Vigne.

Potenza del trattore consigliata, in rapporto al numero di file.

Il falcione (9) apre il solco per la messa a dimora della pianta.

*

Apertura 80 mm x porta innesti

Apertura 120 mm x piante in vitro e con cubetto

I dischi (10) comprimono il terreno sulla radice della pianta, in seguito i ricolmatori (11) coprono il solco stabilizzando la pianta sul terreno.

N.B. SOLUZIONE ESCLUSIVA OLIVER AGRO

Aumentando o diminuendo la velocità delle ruote posteriori (12), mosse da motori idraulici, la pianta si raddrizza in posizione verticale, annullando l’intervento dell’ operatore.

I ricolmatori posteriori (13), optional, danno un ulteriore s upporto alle piante.

Versioni

La macchina può essere allestita con più file per un massimo di 4.

La distanza minima tre le file, è di circa 60 cm.

Pinze

La pinza trattiene lo stelo della pianta (da 4 a 35 mm di diametro), fino al momento del rilascio nel terreno.

Pinza base (14) compresa di morsetto H50

Presa massima (15) neoprene 3 mm 

Gusci sorreggi zolla (16), per piante in vitro e cubetto.

 

 

Sono disponibili pinze di dimensioni e accessori variabili

Optional macchina:

Lista Optional

A richiesta possiamo montare l’applicazione stendi manichetta .

Per terreni particolarmente argillosi,disponiamo di rompi traccia, posizionato davanti al falcione apri solco.

Traccia file

Ricolmatori posteriori ripristinano il terreno ai lati delle piante.

Foto macchina e lavorazioni: