Sarchiatrice Rotovert TILT-I

Sarchiatura su interfila strette

SARCHIATRICE INTERFILARE ROTOVERT TILT-I SU INTERFILE STRETTE

Sarchiatrice  interfilare “Rotovert  TILT-I” con telaio traslatore, componibile con parallelogrammi a carico variabile a che lavorano sulla fila seminata o trapiantata su distanze tra le file molto strette, da 13-25 cm.

 

Rotovert  Rotovert agisce  direttamente sulla fila  di   trapianto  senza   arrecare  danno  all’apparato  radicale  e fogliare, sradicando le infestanti e riducendo così le necessità di diserbanti chimici.

 

 

La sarchiatrice Rotovert ha parallelogrammi TILT-I che portano i 2 rotori denominati appunto “Rotovert” (dando il nome della macchina stessa) che agiscono direttamente sulla fila di trapianto senza arrecare danno all’apparato radicale e fogliare, sradicando le infestanti in fase di germinazione e riducendo così le necessità di diserbanti chimici.

La sarchiatura con i Rotori Rotovert montati sull’elemento TILT-I è indicata per colture trapiantate e seminate in linea e su baule (per esempio: insalata, cipolle, aglio, carote, basilico, spinaci, fiori, rucola e altro), con distanza interfilare dai 13 ai 25 cm.

 

TIPO DI TERRENO Sabbioso/medio impasto e sassoso (con pietre di piccole dimensioni: circa 2-3 cm di diametro)
DISTANZA INTERFILA Minimo 12,5 – 6’ (inches)
DISTANZA INTERPIANTA
DIMENSIONI ROTORI Un modello unico Rotovert con inclinazione regolabile
VELOCITÀ DI LAVORO 2 – 5 Km/h
PREPARAZIONE

DEL TERRENO RICHIESTA

Buona in assenza di residui colturali
N. DI FILE Dipende dalla trapiantatrice/seminatrice in uso, anche su più baule
TIPO SISTEMA Meccanico
UTILIZZO Intuitiva e modulare

 

 

 

Elemento interfilare TILT-I  con variazione di carico sul terreno tramite una molla, adatto ad una  macchina che può essere a più baule, pieghevole.

Configurazione:

Caratteristiche tecniche

Configurazione della macchina, trainata o spinta

  1. Telaio fisso trainato o spinto o Telaio Fisso con ruote sterzanti, guida manubrio e posto a sedere per l’operatore.
  2. Telaio idraulico traslatore, ruote fisse, guida Joystick e posto a sedere per l’operatore a scelta.
  3. Telaio traslatore idraulico pieghevole max a 3.00 su strada per macchina trainata
  4. Telaio idraulico traslatore porta elementi sfasati

 

Misure telai comprensivo di attacco terzo punto:

240 – 300 – 350 – 450- 520 – 600 cm

1 .Telaio Fisso

Ruote di supporto regolabili in altezza

Applicabile su vari telai mantiene l’allineamento della macchina.

 

Telaio idraulico traslatore, ruote fisse, guida Joystick e posto a sedere per l’operatore a scelta.
Il telaio è formato da 2 sezioni: una fissa attaccata al trattore e la seconda che azionata da cilindri oleodinamici.
La guida attraverso un joystick (che può essere amovibile) agisce traslando gli elementi posti sul secondo telaio.
Adatta a macchine più pesanti. L’operatore è richiesto quando non è presente la telecamera automatica.

Monta ruote crestate da 320 mm,  400 mm, 500 mm con cresta.

 

 

NOVITA’: ADATTO A CONFIGURAZIONE SARCHIATRICE AD PIU’ BAULE, PIEGHEVOLE

Elemento TILT-I INTERFILARE per interfila 13-25 cm:

Indicato per coltivazioni come insalate o cipolle o cipolle trapiantate, fiori,  in fila singola su piano o baule, in terreni  ben preparati.

Struttura:

Struttura a molla di carico che porta la coppia di Rotovert sfasati.

Lavoro: fila singola

Movimento: con molla verticale

Terreno: Baula o piano

Tipo di coltura: Cipolla o cipolla trapiantata a fila singola, spinaci, prezzemolo, basilico, erbe aromatiche, pastinaca, radici, soncino, cicoria da taglio, ravanelli, insalate e altre.

Ruota con cresta

Ruote direzionali –  di appoggio

Regolabili in altezza

Diametri ruote da:

Ø 320 / 400 / 500 x 100 di spessore

 

 

Optional:

Lista Optional

Molle flex

Montate su spuntoni collocati sulle ruote direzionali, sollevano e rompono la traccia del trattore.

 

 

Solleva manichetta

Dispositivo che solleva la manichetta prima del passaggio del Rotoblizz.

 

Spandi concime

Impianto che permette di somministrare il concime fertilizzante, durante il lavoro di sarchio e diserbo.

 

 

 

SISTEMA DI GUIDA IDRAULICA CON JOYSTICK E TELECAMERA + MONITOR 

Una telecamera HD ad alto contrasto di luce, montata davanti a 2/3 file seminate, proietta le immagini su un monitor da 12V 10’5  posizionato in cabina.

Utilizzato in aiuto alla guida automatica RTK sul trattore: il trattorista controlla la direzione della macchina dalla cabina agendo sul traslatore, correggendo con precisione eventuali errori di traiettoria.

 

SISTEMA DI GUIDA  AUTOMATICA CON TELECAMERA

 

Una speciale telecamera, posizionata davanti alla macchina, riconosce il colore prevalente “verde” delle piante e il colore prevalente “rosso” del terreno.

Uno speciale software elabora i due colori preimpostati, selezionando due aree distinte che permettono al programma di correggere e mantenere la traiettoria della macchina grazie al telaio traslatore.

L’operatore grazie un monitor posizionato in cabina, vedrà l’immagine panoramica sulle file di trapianto e in contemporanea il tracciato elaborato dal software.

 

INTEGRAZIONE AGRICOLTURA 4.0 con trasferimento dati come previsto dalla normativa per ottenere il credito di imposta

Foto: