Combi

Per una selezione precisa


Selezionatore Combi
Combi è una macchina appositamente studiata per velocizzare il confezionamento dei telaini porta foglie da tabacco, utilizzati nei forni di essicazione.
Permette di ottenere un’equa distribuzione delle foglie nei telaini, parificandone i pesi e uniformizzandone così l’essicazione, negli appositi forni.
Facilmente controllabile, bastano due persone per eseguire l’estrazione del telaino caricato di foglie e una persona per la completa gestione della macchina.

 

 

Combi è una macchina appositamente studiata per velocizzare il confezionamento dei telaini porta foglie da tabacco, utilizzati nei forni di essicazione.
Permette di ottenere un’equa distribuzione delle foglie nei telaini, parificandone i pesi e uniformizzandone così l’essicazione, negli appositi forni.
Facilmente controllabile, bastano due persone per eseguire l’estrazione del telaino caricato di foglie e una persona per la completa gestione della macchina.

 

 

Configurazione macchina:

Caratteristiche tecniche

Struttura e funzionamento della macchina

 

La Combi si sviluppa su un telaio portante, che supporta i vari componenti.

Nastro trasportatore di alimentazione (C) Nastro motorizzato, dove vengono caricate i fasci di foglie di tabacco raccolte.

Rullo motorizzato deselezionatore (D)

Posizionato nella zona alta del nastro traspor-tatore, esegue una prima separazione dei fasci di foglie grazie ai pettini separatori.

Convogliatore (E)

Qui le foglie vengono spinte in basso e dirottate nelle due casse di raccolta laterali (H1) (H2), grazie a un deviatore in acciaio inox di forma triangolare (F).

Le casse di raccolta (H1) (H2) (H1) poggiano su una giostra girevole motorizzata, sfalsati di 120°.

Nella prima fase la cassa di raccolta (H1) viene riempita a metà di foglie.

Nella seconda fase la cassa di raccolta (H2) viene riempita per intero di foglie.

Nella terza fase la cassa di raccolta (H3) viene svuotata dall’operatore.

Le operazioni sulla giostra si svolgono nel seguente modo:

-Alla postazione “cassa H1”, l’operatore inserisce, in posizione verticale, la cornice contenitiva (L1) del “Telaino blocca fasci foglie” (L), posizionandola nelle apposite guide (1) all’interno della cassa stessa.

Avviato il nastro trasportatore (M) la “cassa (H1)”, una volta riempita  a metà di foglie, viene fatta ruotare di 120° in senso antiorario dove, nella postazione “cassa (H2)”, ne viene completato il carico.

La cassa carica ruota nuovamente di 120° in senso antiorario, fermandosi alla postazione “cassa (H3)”.

Qui l’operatore inserisce il pettine di chiusura (L2) del “Telaino blocca fasci foglie” (L) e, grazie a due bracci oleodinamici (M), lo stesso penetra con facilità nelle foglie, comprimendole

A questo punto vengono aperte la porta (N) e le fiancate (P) della cassa (H3), per rendere facile l’estrazione del “Telaino blocca fasci foglie”.

Optional macchina:

Lista Optional

non ci sono optional disponibili

Foto macchina e lavorazioni:

Video macchina e lavorazioni: